Tag Archives: neve

La prima nevicata sulle Dolomiti

Nella lingua tedesca esiste una parola che rappresenta totalmente il nostro stato d’animo attuale. La parola di cui parliamo è “Vorfreude” e tradotto letteralmente in italiano significherebbe pre-felicitá. Nemmeno il potente traduttore di Google trova una parola adatta in italiano. La traduzione piú vicina potrebbe essere data dalla parola “pregustare” che é peró ancora lontana per descrivere la vera “Vorfreude”.

Possiamo descrivere questa parola invitandovi ad immaginare quella forte sensazione di gioia che proviamo per una cosa che accadrá in futuro, come per i bambini che attendono il Natale, un appuntamento con una persona speciale e cosí via.

È proprio questo stato che porta tutti noi in questo periodo a condividere la nostra “pre-felicitá” per la stagione invernale che fra poco inizierá. Per questo motivo si trovano miriadi di foto sui social network, da Facebook, Twitter ed Instagram di persone che vogliono dimostrarci la loro “Vorfreude”. Noi siamo ancora piú felici di poter in questo modo condividere con voi le foto pubblicate dopo la prima nevicata sulle dolomiti dai nostri amici:

Immagini da Facebook:

 

Immagini da Twitter:

Immagini da Instagram:
(cliccate sull’immagine per scoprire l’autore)

Skiing in Alta Badia! Top

#beauty_place #bestintheworld #loveit #heimat #heaven

 

Se le foto non vi bastano, collegatevi sulla pagina della nostra webcam con posti in prima fila per ammirare il massiccio del Sas dla Crusc.

Neve come farina

130114_551

Gennaio 2013:

come accade quasi ogni mattina nel periodo invernale, oltre al lavoro pomeridiano in ufficio alla Holimites, mi alzo per andare ad insegnare alla gente a sciare.

Guardando fuori dalla finestra, vedo una fitta nevicata accompagnata da nebbia e devo ammettere che inizialmente la voglia di uscire di casa é poca (molto poca). Ma il dovere chiama e quindi via alla scuola di sci e, non appena infilati gli sci ai piedi, ho capito perché anche con il brutto tempo non considero questo come un lavoro qualsiasi ma semplicemente come una grande passione.

Io e il mio allievo, un ragazzo australiano giá in grado di fare piste di ogni livello, saliamo tra i primi in cima al Col Alto a Corvara; davanti a noi solo 2 o massimo 3 scie giá tracciate, il resto é un manto di neve fresca…in quel silenzio che ci circonda, e che solo una bella nevicata sa creare, capisco di essere una persona molto fortunata.

Scendo e sento i miei sci galleggiare in quei centimetri di neve che sembrano farina e mi tornano in mente teneri ricordi come quelli di quando da piccola facevo i dolci con la nonna, o meglio lei faceva ed io distruggevo, infilando le mie manine nella farina e spargendola ovunque, era bellissimo.

Beh in questa mattinata di gennaio ho provato delle emozioni uniche e guardando il mio allievo ho capito che anche lui era felicissimo e si sentiva molto fortunato di poter sciare nelle Dolomiti anche in una giornata cosí, questo era il suo ultimo giorno prima di tornare a casa e mi ha detto che é stato proprio “cool”.

Poi nel pomeriggio, tornata al lavoro in sede Holimites, sentivo il bisogno di condividere con voi tale esperienza e di farvi venire voglia di un po’ di “powder”.

Giorgia Holimites Staff (in versione maestra di sci)

130115_552

 

130113_549