Sellaronda in una giornata, quante volte si puó completare?

Pipí con vista
In Holimites una cosa che fino ad ora non é mai mancata sono le idee. Idee che vengono catalogate in un documento che sta diventando sempre piú lungo e che prima o poi riusciremo a realizzare e condividere.

Una delle domande piú comuni che riceviamo dai nostri clienti è

“Il Sellaronda si riesce a fare in una giornata?”

e la risposta da parte nostra é affermativa ma vista la frequenza di questa domanda ci siamo poi spinti oltre chiedendoci …

“Quante volte in una giornata si riesce a completare il Sellaronda sugli sci?”

Sellaronda Passo Pordoi Anche indagando tra coloro che dello sci fanno il loro mestiere, non abbiamo mai avuto una prova documentata di quanti giri sia effettivamente possibile compiere, le risposte variavano tra chi diceva 2 o 3, a chi esagerava fino ad affermare la possibilitá di concluderlo 5 volte in una giornata.

Ed ecco che cosí, il 28 marzo scorso, il team Holimites è riuscito a dare una risposta a questo quesito che onestamente ci “tormentava” da un po’ di anni.

Per fare questa prova abbiamo ovviamente cercato di avere tutti i vantaggi del caso come:

  • Sellaronda in senso orario, notoriamente il piú veloce
  • le giornate primaverili piú lunghe dove la maggioranza degli impianti sul Sellaronda è aperta fino alle 16:45 (ed i principali anche fino alle 17:00)
  • un sabato, giorno di cambio, dove le piste notoriamente sono meno affollate
  • scegliere sempre la pista piú diretta per giungere a valle, infatti c’è una zona in particolare dove anche se la segnaletica indica una direzione, si possono risparmiare ben 2 impianti (anche se corti) e cosí recuperare tempo prezioso. Peró uno strappo alla regola lo abbiamo fatto, l’ultimo giro, visto il tempo di riserva che avevamo abbiamo anche preso gli impianti che nei giri iniziali abbiamo saltato.

A tutto questo si è aggiunto il Signor Inverno che ha ‘scaricato’ durante la settimana un bel po’ di centimetri di neve ed ha fatto calare le temperature, godendo in questo modo per tutta la giornata di piste perfette come a gennaio.

Ma torniamo al nostro quesito: 

“Quante volte in una giornata si puó completare il Sellaronda con gli sci?”

Sellaronda Passo SellaLa risposta finale è QUATTRO, e questo con una riserva finale di 15 minuti sulla chiusura degli impianti. Un bel numero visto che il Sellaronda è composto dai quattro passi intorno al massiccio del Sella: Passo Campolongo, Pordoi, Sella, Gardena.

Ecco alcuni dati per gli amanti della statistica:

 

  • Partenza da: Corvara (cabinovia Boè)
  • Sci modello Völkl RC noleggiati e preparati alla perfezione da SkiTop a Badia
  • Numero di impianti usati: 40
  • Lunghezza totale impianti: 65 km
  • Distanza totale sugli sci: 100,8 km
  • Dislivello accumulato: 16.020 metri
  • Tempo totale: 8h 04′
  • Tempo in movimento: 7h 15′
    Lo scarto tra il tempo totale ed in movimento è dovuto agli stop fisiologici ed al tempo in attesa agli impianti di risalita (funivia Portavescovo)
  • Velocità massima: 101,5 km/h
  • Fermate pipí: 3
  • Crema solare: Fattore 30

Di seguito alcuni Tweet della bellissima giornata: 


Tutti i tweet della giornata sono disponibili al seguente collegamento o cercando semplicemente l’hashtag creato per l’occasione: #sellaronda1day

I dati della registrazione GPS del Sellaronda pubblicati su Strava. Clicca sull’immagine per aprire il dettaglio.
Sellaronda skiing Strava

Se poi il prossimo anno qualcuno di voi volesse unirsi in qualche altra delle nostre pazze idee nel cassetto … oppure volesse darci l’ispirazione per provarne di nuove … fatevi sentire!

E per finire ecco il video:

Curiosità: Il circuito del Sellaronda (anche scritto Sella Ronda) é senza ombra di dubbio il giro sciistico piú noto delle Dolomiti. Esso circonda il gruppo del Sella e si puó praticare sia in senso orario che antiorario. Anche se questa montagna simbolo delle Dolomiti ha le stesse caratteristiche naturali di tutte le altre e la stessa composizione del minerale dolomitico non è riconosciuta come Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Stesso destino anche per il massiccio del Sassolungo, simbolo della Val Gardena. Sulla seguente pagina del sito Holimites.com è possibile vedere una cartina delle zone delle Dolomiti riconosciute come Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

 

Questo post è tradotto anche in Deutsch e English.

4 thoughts on “Sellaronda in una giornata, quante volte si puó completare?

  1.  avatarMaria Chiara

    Pur avendo trascorso tante vacanze estive tra Val di Fassa e alta Badia e pur avendo una sfrenata passione per lo sci, non sono ancora riuscita a sciare tra le Dolomiti.
    Questo video è meraviglioso. Che invidia….

    Reply
    1.  avatarholimites Post author

      Il primo giro, come si vede dal video, le piste erano vuote e si poteva ‘mollare’ senza problemi. Dopodiché con il passare delle ore ovviamente diventavano piú affollate ma si poteva lo stesso sciare ancora liberamente. Per il ‘ristoro’ nello zaino avevamo tutto quanto serviva, dalle fette di strudel fatte in casa fino ai panini con speck e formaggio ;-) era come essere in gita!

      Reply
  2.  avatarStefanino

    Grandi ragazzi, bellissimo video in un posto magico.
    La mia esperienza un giro del SellaRonda da Corvara a Corvara: 2h,20
    Hola
    STIè

    Reply

Rispondi a Maria Chiara Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>